Amministrazione trasparente

Dopo il superamento di più d’una incertezza normativa (come è possibile evincere dall'allegato articolo di Italia Oggi del 2 gennaio 2014), è ormai assodato che le norme dettate in materia di trasparenza amministrativa e di prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione debbono ritenersi applicabili anche agli enti di diritto privato in controllo pubblico, quale è la Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia.

Così ai fini della disciplina in materia di trasparenza e anticorruzione era definita la Fondazione per lo Sport.

In base alle modifiche intervenute, col D.lgs. 97/2016 che ha introdotto nel D. lgs. 33/2013 il nuovo art. 2-bis, la Fondazione per lo Sport entra oggi tra le "fondazioni" con bilancio superiore a € 500.000, che esercitano funzioni amministrative, attività di produzione di beni e servizi a favore delle amministrazioni pubbliche o di gestione di servizi pubblici.

Ciò fa sì che essa non sia più soggetta alle misure di prevenzione della corruzione diverse dalla trasparenza.

A lato è possibile trovare il link di organizzazione delle pagine del sito ed in calce alcune note interpretative in merito e il relativo allegato. 

Sempre in allegato è possibile trovare il provvedimento di nomina del responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza: a tale proposito si veda anche il link al paragrafo “Attestazione OIV o di struttura analoga”.
 








Nota bene: I dati personali sono riutilizzabili in termini compatibili con gli scopi per i quali sono raccolti e nel rispetto delle norme sulla protezione dei dati personali.















 
Ultimo aggiornamento: 19/04/18

Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia
Via F.lli Manfredi 12/D - 42124 Reggio Emilia - tel 0522 456473 - fax 0522 585303 - C.F. e P.I. 022 999 303 50 - fondazione.sport@comune.re.it
Posta Elettronica Certificata:fondazionesport@twtcert.it