Consiglio di Gestione













Attribuzioni del Consiglio di Gestione (Art. 24 dello Statuto della Fondazione)
 
1.  Il Consiglio di Gestione ha le seguenti attribuzioni:
a. approvare, con particolare attenzione ai vincoli di Bilancio,le linee generali dell'attività della Fondazione ed i relativi obiettivi e programmi, nell'ambito degli scopi, attività e funzioni, di cui agli artt. 2, 3 e 4, demandandone al Presidente o al Direttore l’attuazione secondo le rispettive competenze;
b. approvare eventuali proposte di modifiche statutarie, per sottoporle successivamente all’approvazione dei competenti organi Comunali;
c. deliberare in merito alle eventuali domande di adesione alla Fondazione, approvando secondo le procedure previste le nomine dei Sostenitori, dei Partecipanti e dei membri del Comitato di Indirizzo e Controllo;
d. stabilire gli indirizzi di gestione economica e finanziaria della Fondazione, approvando il Bilancio preventivo, il Bilancio consuntivo e le relazioni di cui all’art. 10, proposti dal Presidente e redatti a cura del Direttore;
e. approvare e modificare i Regolamenti;
f. deliberare in ordine all'accettazione di eredità, legati e donazioni, nonché all'acquisto e l'alienazione di beni immobili, salvo quanto previsto dall’art. 20, co. 3, lett.h);
g. deliberare l’ammontare delle tariffe annuali d’uso relative agli impianti, da comunicare previamente al Comune;
h. deliberare in ordine all’aggiornamento dell’apporto minimo a carico dei Partecipanti e Sostenitori per divenire associati alla Fondazione;
i.       nominare il Direttore, su proposta del Presidente della Fondazione, scelto tra persone qualificate ed estranee al Consiglio di Gestione, fissandone durata e tipo di incarico,compenso, eventuali incompatibilità e divieti all’esercizio
  di altre professioni;
j. istituire eventuali Commissioni Scientifiche anche a sostegno dell’attività del Comitato di Indirizzo e Controllo;
k. deliberare in merito all’opportunità dello scioglimento della Fondazione ed alla devoluzione del suo patrimonio, secondo le leggi vigenti;
l. svolgere ogni ulteriore compito ad esso attribuito dal presente Statuto;
m. esercitare in genere ogni potere concernente l'amministrazione ordinaria e straordinaria che non sia attribuito dalla legge o dallo Statuto ad altro organo.
 
Ultimo aggiornamento: 12/07/18

Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia
Via F.lli Manfredi 12/D - 42124 Reggio Emilia - tel 0522 456473 - fax 0522 585303 - C.F. e P.I. 022 999 303 50 - fondazione.sport@comune.re.it
Posta Elettronica Certificata:fondazionesport@twtcert.it