L'Assemblea di Partecipazione

L’Assemblea di Partecipazione è costituita dai Partecipanti, dai Partecipanti a progetti speciali e dagli eventuali Partecipanti esteri e si riunisce almeno una volta all’anno.
Essa è una sorta di organo consultivo del Consiglio di Gestione e di organo di controllo dell’operato degli altri organi della Fondazione.

L’Assemblea elegge a maggioranza semplice il proprio rappresentante, estraneo all’Assemblea medesima, all’interno del Consiglio di Gestione sulla base del principio “una testa-un voto”.  L’Assemblea formula pareri consultivi e proposte sulle attività, i programmi e gli obiettivi della Fondazione, già delineati ovvero da individuarsi, nonché sui bilanci consuntivo e preventivo.
Ai fini della nomina dei propri rappresentanti, i Partecipanti a progetti speciali e gli eventuali Partecipanti esteri hanno diritto all’elettorato attivo, ma non a quello passivo.
L’Assemblea è presieduta dal Presidente della Fondazione.
Possono essere Partecipanti anche il Fondatore e i Sostenitori, ma in tal caso è per loro escluso il diritto di elettorato attivo e passivo nell’Assemblea.
Gli eventuali Partecipanti a progetti speciali e Partecipanti esteri non hanno diritto di elettorato passivo, ma solo attivo.

Tutti i Partecipanti hanno diritto di partecipare ai lavori dell’Assemblea. Gli enti, anche se privi di personalità giuridica, sono rappresentati dal legale rappresentante o da persona da lui designata.

Nel caso di impossibilità ad intervenire all’Assemblea ciascun membro può delegare, mediante procura scritta altro membro o un proprio sostituto all’interno della stesso Ente o Associazione o Società che rappresenta. Non è previsto limite di delega passiva.

I componenti l’Assemblea che abbiano, direttamente o per conto di terzi, un interesse in conflitto con quelli della Fondazione, devono astenersi dal partecipare alle eventuali votazioni sugli argomenti attinenti al conflitto di interessi.

I membri del Consiglio di Gestione possono chiedere di assistere senza diritto di voto all’Assemblea, con esclusione delle deliberazioni attinenti alla nomina dei componenti il Consiglio stesso.

Ultimo aggiornamento: 21/06/12

Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia
Via F.lli Manfredi 12/D - 42124 Reggio Emilia - tel 0522 456473 - fax 0522 585303 - C.F. e P.I. 022 999 303 50 - fondazione.sport@comune.re.it
Posta Elettronica Certificata:fondazionesport@twtcert.it